lunedì 14 ottobre 2019

Viaggio a Cuba, risposte dalla vostra agente da Cuba


“Ciao Deynis, volevo chiederti alcune informazioni su Cuba: innanzitutto mi dici il periodo migliore per andare?”
Praticamente tutto l’anno, il clima è ottimo e le giornate fredde sono veramente poche, mai sotto i 18 gradi. 
Personalmente preferisco i mesi da ottobre a marzo, quando in Europa fa ancora freddo, perché il clima è perfetto per visitare le città, c’è meno umidità e si trovano posti di mare non affollati, come piace a me. 
I prezzi dipendono da vari fattori: quando prenoti, dall’itinerario che sceglierai, dal tipo di struttura. È però uno dei paesi meno costosi dei Caraibi, senza dubbio il più sicuro, con varie possibilità di alloggio, dagli hotel alle case private.
Se però volesse fare un giro classico, con alcuni notti all’Avana, qualche altra città coloniale e dei giorni al mare... quanto mi costa? 
Dipende molto dal volo, dal periodo, dalla tipologia delle strutture. Per esempio, se prenoti all’inizio dell’anno per andare in estate, combinando città più mare, si devono considerare circa 2000 euro a persona per 10 dieci giorni. Se lo stesso soggiorno lo vuoi fare tra novembre e febbraio (altissima stagione) la quota aumenta fino a 3000 euro a persona. Quindi i periodi migliori per risparmiare qualcosa, sono i mesi da marzo a giugno e da settembre ai primi di novembre. Un esempio: partenza da Roma o Milano, due notti all’Avana e cinque giorni sulla spiaggia di Varadero in un albergo all inclusive può costare circa 1700 euro a persona. 
Un budget di 2500 euro permette di fare diverse escursioni e visitare altre città come Trinidad, Cienfuegos, Santa Clara, Santiago de Cuba, oppure qualche giorno in più negli stupendi resort dei cayos, gli isolotti dell’arcipelago di Cuba. 
"Ho sentito tanto parlare delle case particular, ma conviene?"
Certo, sono case private di famiglie cubane che mettono a disposizione degli ospiti alcune stanze, spesso con prima colazione. I proprietari hanno una licenza per affittare rilasciata dal governo e rispettano gli standard per l’attività ricettiva. I prezzi dipendono dalla categoria, dal luogo e dai servizi offerti. Si va da un minimo di 35 euro fino a 200 euro al giorno, a stanza. 
"E se volessi andare a Cayo Largo, quanto mi costa?"
Se vai direttamente a Cayo Largo e stai una settimana, ti può costare dai 1500 ai 1700 euro di base a persona, in all inclusive, ma tutto dipende dalla struttura che scegli. 
Diciamo che per un viaggio in dicembre, nel periodo Natale-Capodanno, che comprende L’Avana, Trinidad e Cayo Largo bisogna considerare circa 3000 euro a persona... poi dipende dalla categoria della struttura dove dormire. 
"Ma io ho sentito dire che nei cayos si può dormire anche nelle case particular? "
Non è vero... nei cayos ci sono solamente alberghi.
“E a Varadero, mi hanno detto che è uguale a Rimini, piena di grandi alberghi?”
No, Varadero è una cittadina dove puoi apprezzare la vita quotidiana dei cubani e quindi trovi molte case particular, oltre a una bellissima spiaggia libera. 
“Allora, mi hai quasi convinto, ma se ho a disposizione due o tre settimane, per esempio a marzo, alla fine cosa mi proponi e quanto mi costa?”
Bellissimo periodo, molto conveniente e comodo per girare tutta l’isola, contattami per un preventivo personalizzato.

Nessun commento:

Posta un commento